22 -November -2017 - 20:52

Massimiliano Cutrera

 

MASSIMILIANO CUTRERA

 

Laureato all'Università La Sapienza di Roma in Lingue e Letterature Straniere Moderne, si è formato artisticamente presso il GITIS, la prestigiosa Accademia di Arte Drammatica di Mosca.

Tornato in Italia, ha continuato a studiare presso grandi maestri, tra i quali C. Boso, F. Soleri, P.N. Fomenko, N.V. Karpov, Y. Öyda, M. Parodi, C. Berry, e frequentando anche corsi di Acrobatica, Canto Lirico, Scherma storica ed Equitazione.

Ha lavorato sia nel cinema che per la televisione (El Alamein, regia di V. Monteleone; Intelligence, regia di C. De Matteis; La squadra 8, regia di M. Carrillo; Codice rosso, regia di M. Vullo; E poi c’è Filippo, regia di M. Ponzi; Don Matteo IV, regia di G. Base; Distretto di polizia IV, regia di M. Vullo), recentemente in una serie televisiva polacca (Samo życie, regia di W. Pacyna) e in uno spot televisivo (Peroni).

Lavora in teatro da molti anni. Ha ricoperto diversi ruoli in numerosi spettacoli, con registi italiani e stranieri:

Con la penna e con la spada, di F. Groggia, regia di M. Cutrera;

Caligola, di A. Camus, regia di P. Micol, (aiutoregia);

Antigone, Sofocle, regia di A. Vantini;

Il giardino dei ciliegi, A.P. Čechov, regia di R. Keradman;

Il ponte, J. Szaniawski,regia di M. Shmaevich;

Mater Mediterranea, regia di G. Angei;

Capricci d'amore, A.P. Čechov, regia di N.V. Karpov;

Vaghe stelle dell'Orsa, G. Leopardi, regia di M. Parodi;

Paristoria, regia di G. Angei;

Anche io, je suis Catherine Deneuve, P. Notte, regia di R. Keradman;

L’uomo della sabbia, E.T.A. Hoffmann, regia di S. Kheradmand;

Pugačëv, S.A. Esenin, di H. Taheri;

La Divina Mimesis, P.P. Pasolini, regia di P. Sepe;

Per un pezzo di pane, R.W. Fassbinder, regia di P. Sepe;

La fine del Titanic, H.M. Enzesberger, regia di P. Sepe;

La vittoria sul sole, A.E. Kručënych, regia di M. Cutrera;

Destinatario sconosciuto, K. Kressmann Taylor, regia di E. Rossi;

Carmen, regia di G. Sepe;

Il giornalino di Gian Burrasca, Vamba, regia di R. G. Viktjuk.

Come doppiatore, ha prestato la sua voce a Eugene Hutz, protagonista nei film Sacro e profano e Ogni cosa è illuminata, e ad altri attori in diversi ruoli in lingua italiana, russa e polacca. Ha collaborato, oltre che come attore, anche alla direzione della serie The Simpsons nellaversione polacca.

Collabora, in qualità di attore, con l'Istituto Polacco di Cultura, l'Accademia Polacca delle Scienze, l'Ass. Cult. “Massimo Gorki” di Napoli, la Casa dei Teatri, l'Ass. Cult. “Cultura Russa in Roma”, e i Musei “Canonica”  e “Museo del Corso”.

Ha diretto e organizzato spettacoli con e per ragazzi: Sir Gawain and the Green Knight, in italiano e inglese, Vostro devotissimo Mozart, Pierino e il lupo; Il sogno, W. Shakespeare; Gran Burrasca, Vamba; Odissea, Omero.

Inoltre ha diretto e recitato negli spettacoli di rievocazione e di scherma storica Podulak, in occasione del 150° anno dell'Unità d'Italia, e Con la penna e con la spada.

 

Attualmente è insegnante di Movimento scenico e scherma storica presso l'Accademia Eutheca di Roma e l'Accademia di Arte Drammatica de L'Aquila.

 

 

VIDEO DI MASSIMILIANO CUTRERA

 

Prove di duello di Massimiliano Cutrera - scherma storica gaudini

 

Massimiliano Cutrera in "El Alamein", con Pierfrancesco Favino, Emilio Solfrizzi, ...

2017  db management&production   globbersthemes joomla templates